I SITI ARCHEOLOGICI / 1

Descrizione Breve

Siti Archeologici tra Sassoferrato e Pergola

Pacchetto Turistico

di n. 4 notti / 5 giorni

Luoghi

Sassoferrato, Grotte di Frasassi, Genga, Pergola , S. Lorenzo in Campo, Castelleone di Suasa, Arcevia

i Siti Archeologici / 1

 

Comprendente:

Genga e le splendide Grotte di Frasassi;

visita dei siti archeologici di Sassoferrato, Pergola, Castelleone di Suasa, San Lorenzo in Campo, Arcevia.

DETTAGLI ITINERARIO

GIORNO 1 : GENGA - GROTTE DI FRASASSI

Accoglienza da parte di nostro personale. Sistemazione in Hotel. Pranzo. Nel pomeriggio visita alle GROTTE DI FRASASSI,spettacolare mondo sotterraneo caratterizzato da un susseguirsi di sale, cunicoli e piccoli laghi cristallizzati che hanno dato origine a scenari veramente unici e di straordinaria bellezza. L’erosione di acqua sulfurea sulla roccia calcarea ha dato vita ad un enorme regno sotterraneo, ricco di stalattiti e di stalagmiti, suddiviso per ambienti dai nomi fiabeschi: “La Grotta Grande del vento”, “I Giganti”, “La Sala Duecento”, “La Sala delle Candeline”, “La Sala dell’Infinito”…….. Tempo a disposizione per l’assaggio e l’acquisto di prodotti enogastronomici tipici della zona presso il piazzale della biglietteria Grotte. Rientro in Hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 2 : SASSOFERRATO - PERGOLA

Prima colazione. Partenza per Sassoferrato, con visita al Museo ed al Parco Archeologico della città romana di “Sentinum”. Sosta nei pressi della famosa battaglia del 295 a.C. La città romana conserva le antiche vie basolate, i resti delle terme e di una monumentale villa suburbana, della quale sono visibili alcuni ambienti ornati da colonne di marmo e pietre rare. Nel Museo sono esposti diversi materiali, provenienti dalla città e dal suo territorio: statue, terrecotte, mosaici, bronzetti, monete. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per Pergola, città medioevale famosa per i “Bronzi dorati”. Nel Museo istituito presso il complesso conventuale di San Giacomo, è conservato il gruppo equestre noto come “i Bronzi di Cartoceto di Pergola”, costituiti da due figure maschili a cavallo e da due figure femminili in piedi, che hanno dato origine a diverse ipotesi di lettura e d’interpretazione da parte degli storici e degli studiosi. Rientro in Hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 3 : CASTELLEONE DI SUASA, SAN LORENZO IN CAMPO

Prima colazione in hotel. Partenza per Castelleone di Suasa per la visita al “Parco Archeologico” della città romana di Suasa, all’”Antiquarium”ed al “Museo Archeologico del territorio di Suasa”, situato a San Lorenzo in Campo. Sono visibili i resti, emersi recentemente dagli scavi condotti dalla Università di Bologna, della splendida “Domus”, villa urbana appartenuta alla famiglia di rango senatorio dei “Coiedii”, ed il possente Anfiteatro. Nella visita si possono seguire le fasi dell’evoluzione di questa dimora che raggiunse il suo massimo splendore nel II secolo d.C.: al suo interno sono state recuperate statue di marmo, oggetti d’uso quotidiano, spettacolari mosaici pavimentali e pitture parietali, reperti ora conservati nell’”Antiquarium” collocato nel Palazzo Della Rovere o Palazzo Compiano. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento a San Lorenzo in Campo, paese collinare della Valle del Cesano, distante soltanto 3 km. da Castelleone di Suasa, con visita al “Museo Archeologico del Territorio di Suasa”, che si trova all’interno del Palazzo Della Rovere, costruzione del XVI secolo. Nelle cantine di questo bellissimo palazzo, è stato recentemente istituito il Museo con lo scopo di illustrare al turista la lenta evoluzione che la Valle del fiume Cesano ha avuto nel corso delle varie epoche storiche: le sale mostrano la storia del popolamento della media Valle del fiume Cesano dalla Preistoria fino all’Alto Medioevo. Passeggiata lungo i caratteristici portici nel centro storico tipicamente medioevale. Rientro in Hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 4 : ARCEVIA

Prima colazione in hotel. Partenza per Arcevia con visita al centro storico, al “Museo Archeologico Statale” e ai principali siti nelle sue vicinanze. Il museo, recentemente riaperto al pubblico, si segnala per la presenza di importanti materiali preistorici e testimonianze della civiltà dei Galli Senoni, come i preziosi oggetti che costituivano i corredi delle tombe di Montefortino. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita al poderoso fossato eneolitico in località Conelle e ai fondi di capanna, incavati nella roccia, appartenenti ad un villaggio dell’Età del Bronzo sul Monte Croce Guardia. Rientro in Hotel. Cena e pernottamento.

GIORNO 5 : RIENTRO

Dopo la prima colazione, rientro alla località d’origine.

Fra Arte e Natura

tour molto Particolari

Itinerario n.3

SITI ARCHEOLOGICI 1

Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sulla Privacy

+39 0732 5345

CHIAMACI

SCARICA L’ITINERARIO

Icona-PDF2I Siti Archeologici 1

contatti

logo-incoming-marche-umbria-bianco
Piazzale XX Settembre, 20
60044 Fabriano AN

+39 0732 5345
info@viaggidelgentile.it

© 2016 - ATR s.r.l. Viaggi del Gentile - P.Iva 02067370425 | cookie policy | Informativa privacy | Web Design by C3DM